asia
18 Ottobre 2010

Eco-consegne con gli Urban Bike Messengers Bologna

Argomento: Ambiente

Bologna si colora di verde.......anche nelle consegne!

Con gli anni 80 ormai lontani, quando i pony express andavano in motorino ma anche in televisione e in quei film per ragazzi, con l'immancabile Jerry Calà te li trovavi a testimoniare la voglia di libertà e di rottura, propria di una generazione non ancora X, oggi, con ancora più voglia di rompere gli schemi ma di essere il cambiamento che si vuole, il moderno messenger diventa eco-responsabile e va in bicicletta!.

Sì perché i Bike Messenger urbani, quelli che in questi giorni hanno preso servizio anche a Bologna, sono prima di tutto degli appassionati pedalatori e credono nella necessità di dare un forte segnale, un' inversione di tendenza nella mobilità di una città, sempre più in balia a sigle di veicoli che guidano l'uomo civis verso l'accanimento e l'idiocrazia.

Marco , Barbara e altri ciclo-collaboratori, molti di questi legati alla neo-nata cultura urbana delle biciclette a scatto fisso mutuate dalla pista, raccolgono la sfida dei loro padrini milanesi, gli URBAN BIKE MESSENGERS una società che oggi vanta più di 150 clienti contenti di migliorare la propria impronta ecologica, e scelgono di dar vita a UBM BOLOGNA.

Da oggi anche sotto le due torri, questi eco-ragazzi porteranno in giro per la città le commesse di uffici, notai, studi legali, assicuratori, commercialisti, professionisti , artigiani, studi fotografici, videomaker, agenzie di comunicazione, designer, laboratori dentistici, bar, ristoranti, dipartimenti universitari, associazioni, editori, privati, persone con difficoltà motorie che necessitino di piccoli servizi o commissioni.

Lo faranno con leggere biciclette da corsa, biciclette a pedalata assistita, bici cargo e le inedite e straordinarie Velomobili, biciclette a tre ruote carenate capaci di stivare grandi quantità di merci e di proteggere il guidatore nelle giornate più rigide portando una nota di pazza allegria per il centro della città.

Il pony express in bicicletta non richiama quindi, se non idealmente, agli antichi messaggeri a cavallo e ad un regresso rispetto alla evoluzione urbana, al contrario: nelle città post-industriali ed iper digitalizzate semplicemente la bicicletta risulta paradossalmente il mezzo più rapido ed efficace per muoversi, specialmente nella cerchia interna dove batte nel tempo anche gli scooter grazie alla facilità di parcheggio e all'accesso nelle aree pedonali.

Bologna per la particolare conformazione pianeggiante si presta bene ad ospitare un servizio di pony a pedali riducendo il traffico senza rinunciare a rapidità ed efficienza, con in più la simpatia e la cortesia di chi si muove agile e leggero.

In più grazie ai loro zaini , ai carrelli vela e alle Velomobili, gli UBM Bologna forniscono un servizio di PUBBLICITA' ITINERANTE ben più sostenibile degli ingombranti ed inquinanti furgoni con gli enormi pannelli pubblicitari insuperabili perché riescono ad incarnare ben tre tipi di inquinamento: acustico, visivo e respiratorio!
Quindi da oggi se vuoi farti recapitare la spesa a casa, documenti, regali, inviti, materiale fotografico e tanto altro ancora non hai che contattare:

Urban Bike Messengers Bologna:
tel.051.5947675
mail info@bologna.urbanbikemessengers.it
web www.urbanbikemessengers.it/bologna

a cura di Lorenzo Calani
Urban Bike Messengers Bologna



alcuni link di media che hanno parlato di noi:



 

 


Commenti:


Non ci sono commenti


Lascia un commento:


Se desideri lasciare il tuo commento devi essere registrato ed effettuare il login inserendo Utente e Password negli appositi campi in alto nella pagina.
Se non sei ancora registrato clicca qui per registrarti.
Facebook Twitter Youtube
Newsletter




Acconsento al trattamento dei miei dati personali.

Videocorsi scaricabili
Dona ora
Iscriviti ad Asia
Articoli
Eventi